Martedì al cinema

Luogo dell'evento

Padova

Padova PD, Italia

Mostra indicazioni

Date e orari evento

Evento concluso

Descrizione evento
Cinema 3 euro Il Lux Il cartellone del Cinema Il Lux propone questa settimana la visione di due film in versione originale sottotitolata. Alle 17 inizia “Il Naso o la cospirazione degli anticonformisti” (Russia, 2020, 89’) di Andrey Khrzhanovskiy, tratto da uno dei racconti più famosi della letteratura, “Il naso” di Nikolaj Vasil’evič Gogol’, portato a teatro come opera buffa in tre atti da Dmitri Shostakovich. L’opera è un viaggio nel tempo, un’operazione postmoderna coinvolgente, un caleidoscopio di animazioni di diversi stili che celebra quegli “anticonformisti” che non si piegarono alle imposizioni culturali del regime staliniano. Si prosegue, alle 19, con “Navalny” (USA, 2022, 98’) di Daniel Roher. Il documentario segue il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny nella sua indagine per identificare gli uomini che lo hanno avvelenato nell’agosto 2020. Girato in Germania nel pieno degli eventi che racconta, è un’opera sbalorditiva e anche un’analisi attenta dell’uomo Navalny, un leader intenzionato a riformare il suo paese, la Russia, e che non si fermerà davanti a nulla, compresi il suo tentato omicidio. Alle 21 verrà proiettato inoltre “Settembre” (Italia, 2022, 110’) di Giulia Steigerwalt. Accade in un giorno di settembre che tre personaggi si accorgano che la vita in cui si ritrovano non è quella che sognavano. Che la felicità è un’idea lontana. Ma forse ancora possibile. Un racconto corale che esplora le relazioni umane, la nostra natura più profonda, la ricerca di un contatto più autentico tra le persone. Cinema Rex Il Cinema Rex ospiterà questa settimana alle 21 Salvatore Frisina dell’Università degli Studi di Padova che introdurrà il pubblico alla visione di “Tra due mondi” (Francia, 2021, 106’) di Emmanuel Carrère. Marianne è una scrittrice affermata e per preparare un libro sul lavoro precario prende una decisione radicale: senza rivelare la propria identità, si presenta all’ufficio di collocamento e viene assunta come donna delle pulizie sul traghetto che attraversa la Manica. Riesce così a toccare con mano i ritmi massacranti e le umiliazioni che affronta chi è costretto a quella vita, ma anche l’incrollabile solidarietà che unisce le sue compagne, tra cui spicca Christèle, madre single che non si dà mai per vinta. La vera identità di Marianne, però, non può restare nascosta per sempre. Il film “Tra due mondi” (Francia, 2021, 106’) di Emmanuel Carrère verrà programmato anche al Cinema Esperia sempre alle ore 21. Multiastra Il Multiastra punta questa settimana, alle ore 17.30 e 20.30, su “Gli Stati Uniti contro Billie Holiday” (USA, 2021, 130’) di Lee Daniels, con Andra Day vincitrice del Golden Globe come Migliore Attrice Protagonista in un film drammatico. Negli anni Quaranta l’icona della musica jazz Billie Holiday collezionava successi in tutto il mondo, mentre il governo federale statunitense decideva di trasformarla nel capro espiatorio di una dura battaglia contro la droga prendendo di mira la sua fragile e complicata vita. Il fine ultimo delle azioni intraprese contro la cantante era impedirle di eseguire la sua ballata “Strange fruit”, canzone di denuncia contro i linciaggi del governo degli U.S.A. e contributo essenziale per il movimento per i diritti civili. MPX Quattro gli appuntamenti questo martedì al Multisala Pio X – MPX. Le proiezioni a tre euro iniziano alle 20 con “Finale a sorpresa – Official Competition” (Spagna, 2021, 114’) di Mariano Cohn e Gastón Duprat. Lola Cuevas è un’eccentrica e affermata regista a cui è stata commissionata la regia di un film da un imprenditore miliardario megalomane deciso a lasciare il segno nella storia. L’ambiziosa impresa richiede i più grandi talenti, così Lola scrittura due stelle della recitazione: il divo sciupafemmine di Hollywood, Félix Rivero e il capofila del cinema e del teatro impegnato, Iván Torres. Due attori agli antipodi ma entrambi leggende, con un carisma e un ego ineguagliabili, sono costretti da Lola ad affrontare delle prove esilaranti e originali che li metteranno a dura prova. Riusciranno a superare la loro rivalità per dare vita a un capolavoro? Si prosegue alle 20.15 (replica alle 22.10) con “Femminile Singolare” (Italia, 2022, 92’) di James Bort, Rafael Farina Issas, Kristian Gianfreda, Matteo Pianezzi, Adriano Morelli, Elena Beatrice, Daniele Lince e More Raca. Il film, in sette episodi, racconta storie di donne che rompono il silenzio, si ribellano e combattono per l'emancipazione in una realtà ancora troppo sbilanciata. Alle 20.45 la critica cinematografica Sara D'Ascenzo, introdurrà “Bad Roads - Le strade del Donbass” (Ucraina, 2020, 100’) di Natalya Vorozhbit. Quattro vicende di amore, odio, fiducia, tradimento e violazione dei confini personali proiettate sullo sfondo della violazione dei confini nazionali: quattro storie che sembrano distinte e separate, in realtà unite dal fluire del racconto di un unico grande destino comune. Un mondo dove sembra non ci sia un domani, ma in cui non tutti sono indifesi e miserabili e anche le vittime più innocenti possono improvvisamente prendere il controllo. Ultima opera in programma, alle 22.15: “Adoration” (Belgio, Francia 2019, 98’) di Fabrice Du Welz. Paul ha dodici anni e passa le sue giornate nei boschi che circondano la clinica psichiatrica in cui lavora sua madre. I due vivono soli nelle vicinanze dopo l’abbandono del padre. Sembra un giorno come un altro per Paul quando incontra una misteriosa ragazza in cura presso la clinica. Paul si lascia convincere a seguirla, scappando insieme in cerca di una misteriosa salvezza.
Telefono
0498753141
Posizione sulla mappa
Mostra indicazioni
1/1

EVENTO CONCLUSO

nowr logo
NOWR

Chi siamo

Lavora con noi

Supporto

Contattaci

Download

Android

iOS

©2022 with love by Team NOWRNowr by Officina srl P.IVA 04920430289
Termini e condizioni|Privacy Policy