The Framers- “Zig Zag”

Luogo dell'evento

Candiani

P.le Luigi Candiani, 7, 30174 Venezia VE, Italia

Mostra indicazioni

Date e orari evento

Evento concluso

Descrizione evento
In occasione della mostra “Kandinsky e le avanguardie” si terrà l’evento musicale: THE FRAMERS “Zig Zag” – Musica e pittura. Jazz e storia dell’arte. “Zig Zag”, è il disco dei The Framers, duo strumentale formato dal batterista Phil Mer, già al fianco di artisti quali Pino Daniele, Pooh, Malika, e Andrea Lombardini, uno dei più originali bassisti della scena jazz contemporanea. Il disco, il terzo pubblicato dal duo, contiene otto brani strumentali e tre interludi, tutti ispirati ai capolavori della Galleria Internazionale di Arte Moderna Cà Pesaro di Venezia che ha collaborato al progetto. Ogni brano descrive e racconta un dipinto di artisti quali Klimt, Kandisnky, Ernst, Fattori e cerca di trasferire in musica i princìpi poetici della pittura e per farlo si servono di un linguaggio musicale molto contaminato, per lo più strumentale, collaborando con musicisti preparati ed eclettici e servendosi di una gamma timbrica molto varia. Il lavoro è prodotto da David Binney, sassofonista di fama mondiale e vede la partecipazione di due tastieristi: Claudio Filippini e Daniel Bestonzo. Ogni esecuzione strumentale sarà preceduta da una narrazione di Paolo Bolpagni, direttore della Fondazione Ragghianti di Lucca, che racconterà l’opera protagonista del brano successivo e la relazione che intercorre tra musica e immagine. ▶︎ Giovedì 10 novembre ore 18.00-19.30 Centro Culturale Candiani Mestre (Ve) Auditorium Phil Mer: batteria Andrea Lombardini: basso Daniel Bestonzo: tastiere Paolo Bolpagni: narratore Concerto narrato organizzato con la collaborazione di Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna e Fondazione Musei Civici Venezia Ingresso gratuito Foto di Diego Silvestrin ____________________ The Framers prima di “Zig Zag” hanno realizzato altri due disci. Il primo, “The Framers”, uscito nel 2013 per l’etichetta Auand, in cui musicano celebri capolavori della storia dell’arte, da Bosch a Warhol, con la prestigiosa partecipazione di Jason Lindner, pianista di David Bowie in “Blackstar” e le feature vocali di Malika Ayane e Mario Biondi. Il secondo lavoro, “Notturni”, esce l’anno successivo in occasione della mostra “Tutankhamon, Caravaggio, Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” situata alla Basilica Palladiana dal 24 dicembre 2014 al 2 giugno 2015, curata da Marco Goldin per Linea D’Ombra ed è impreziosito dalle performance vocali di Francesco Renga ed Annalisa Scarrone.
Telefono
848 082 000
Sito web
http://www.visitmuve.it/
Posizione sulla mappa
Mostra indicazioni
1/1

EVENTO CONCLUSO

nowr logo
NOWR

Chi siamo

Lavora con noi

Supporto

Contattaci

Download

Android

iOS

©2022 with love by Team NOWRNowr by Officina srl P.IVA 04920430289
Termini e condizioni|Privacy Policy